Questo libro entra sicuramente tra i miei indimenticabili di questo anno, già ora mi mancano i suoi personaggi, tutti, anche quelli secondari, caratterizzati meravigliosamente.
La scrittura scorrevole dell’autrice è gradevolissima, la descrizione di luoghi e situazioni come sempre realistica e coinvolgente; a volte sembra di vedere un film e, sinceramente, alla fine viene voglia di sperare che questa trama finisca tra le mani di un produttore cinematografico, perché sono certa che una pellicola con questa storia avrebbe un successo enorme.
Ora vi chiederete se consiglio questo libro… che domande. Assolutamente sì!

 

Harem’s Book

E’ un libro dalla bellezza disarmante come la bellezza che ci racconta. Non c’è una parola, una virgola fuori posto. Perfetto. Ogni parola è scelta con cura e buca la pagina colpendo il lettore e lasciandolo inebetito e inerme.

 

Peccatrici librose

In questo romanzo, in ogni riga, nello spazio di ogni parola, troverete “Bellezza”. Se ne carpirete l’essenza, avrete anche voi il vostro intero attimo di beatitudine. Una raccomandazione: fazzoletti, tanti, ne avrete bisogno! Sublime e in quanto tale… merita il top! Una standing ovation a Chiara Parenti!

 

Love me and read me

Alcuni romanzi, nelle prime pagine dovrebbero contenere un bugiardino, come quello delle medicine, in cui dare istruzioni al lettore per prepararsi alla storia che sta per affrontare. Quello di questo romanzo dovrebbe essere simile a questo:
Attenzione! Si sta per iniziare a leggere “Un intero attimo di beatitudine”, un romanzo che potrebbe causare seri problemi al vostro cuore, come farlo innamorare. I vostri condotti lacrimali potrebbero iniziare a versare lacrime senza il vostro consenso. Potreste perdere la cognizione del tempo e del luogo in cui vi trovate. Ma, cosa più importante CREA DIPENDENZA!

 

Atelier dei libri

“Una storia che si vorrebbe poter rileggere appena si chiude il libro, bella da far male e lasciare cicatrici sul cuore, ragion per cui vi dirò non vi dirò assolutamente nulla della trama: mai e poi mai potrei perdonarmi se dovessi in qualche modo rovinarvi anche solo una delle sorprese che racchiude. E, credetemi, di sorprese Chiara ce ne ha riservate tantissime, quindi preparatevi a colpi di scena che scuoteranno il vostro universo fino all’epilogo.

 

Insaziabili Letture

Vi avverto, avrete tra le mani una bomba di libro.

Non è un segreto che io ami parecchio la penna della Parenti, ma stavolta mi ha davvero fregato. Stavolta mi ha fatto fare un giro sulle montagne russe, poi sulla ruota panoramica, poi mi ha indotta a saltare su una nuvola spedendomi nel cielo blu notte colmo di stelle.

E questa è magia.

 

Bookinkblog

Imperdibile.
All’autrice C.H. Parenti lascio il mio ultimo pensiero, stupendo. Meravigliosa la storia ma ancor più lo splendido stile narrativo, curato e vibrante delle emozioni che riesce a trasmettere.
Una poesia.

 

Bookhaolic

Questo libro sconvolge e travolge sin dalle prime pagine. Questo è un romanzo intenso, sentito. Parla di amore, di vita, di legami, di famiglia, di rimorso e di rimpianto, di dolore, di seconde occasioni e di occasioni che non torneranno, di adolescenti ed irruenza, di adolescenti ed errori, di adolescenti e percorsi di crescita, di maturazione. Arianna e Daniel saranno dei maestri di vita per i lettori giovani e per quelli più anziani, certo non più adolescenti.

Non mi aspettavo di trovare una lettura così ricca, un linguaggio così semplice, perfetto e curato, ma anche così forte da colpire dritto al cuore.

 

The Reading’s Love

Straordinario, mozzafiato, indimenticabile e profondo. Non è un libro, ma il libro, il libro che amerete e che vi farà vedere l’amore, la vita, ogni attimo che viviamo in modo diverso. Solo pochi libri hanno questo potere e Un intero attimo di beatitudine è uno di questi.

 

Amore per i libri e non solo

L’autrice ha creato due personaggi di una complessità unica, due personaggi che arrivano al cuore del lettore, ma sopratutto ha creato una storia potente che trasmette tanto, emozioni forti impossibili da descrivere, credo che per capire bisogna leggere questo romanzo.
Io vi consiglio di leggere questo romanzo perché è di una bellezza unica, vi emozionerete, piangerete, lo porterete nel cuore, e poi il finale vi spiazzerà.

 

Eleonora’s Reading Room

Posso dire con certezza che Un intero attimo di beatitudine è uno degli young adult più belli mai letti e che, senza ombra di dubbio, di afferma tra i migliori libri di quest’anno. Grazie all’autrice per averci regalato un’altra storia in cui possiamo perderci, sognare, riflettere ed emozionarci, ed imparare l’importanza dell’amore, da qualsiasi persona ci venga dato. Ho spento il kindle con le lacrime agli occhi, consapevole che Arianna e Daniel sarebbero rimasti a lungo nel mio cuore da lettrice.

 

Lo scaffale incantato

Grazie a Chiara per avermi fatta emozionare così nel profondo.
I suoi romanzi mi toccano sempre nell’anima, si incastrano nel mio cuore e lì restano. Lei riesce a dar vita a storie complesse, rendendole fluide, dalle quali il lettore fa fatica a distaccarsi. La sua formazione universitaria, quella professionale, quella umana e il ruolo di mamma si mescolano ed emergono a tratti nei suoi personaggi.
Se l’impatto emotivo di questo romanzo è alle stelle andiamo agli aspetti formali allora. Lo stile della Parenti è sempre al top, curato e lineare, capace di dire cose complesse con la semplicità che caratterizza i messaggi più importanti. Adattissimo il ritmo narrativo e la struttura del romanzo che si dimostra efficace ad ogni pagina. Con Un intero attimo di beatitudine mi sono sentita di nuovo giovanissima ma ho anche ricordato qualcosa che non ha età e, per questo, non posso che dare un pezzo del mio cuore a questo romanzo. Non si tratta di un libro lungo ma di un romanzo che ha molti messaggi da offrire, un romanzo che sa di cosa vuole parlare e lo fa nel modo migliore.
Questo libro mi ha meravigliosamente distrutto, mi ha parlato di vita , mi ha lasciato un segno. La storia direttamente  parla di  due ragazzi , ma indirettamente ci racconta di un pezzettino di ognuno di noi. Penso che l’autrice abbia voluto regalarci il messaggio  di prestare più attenzione a quei piccoli brevi attimi di beatitudine che la vita ci regala , perché solo facendone scorta potremo dire di aver veramente vissuto . Un libro che rientra a pieno titolo tra i migliori letti.

Esmeralda viaggi e libri

Un intero attimo di beatitudine è una storia emozionante, romantica e dolce che fa sognare ad occhi aperti ma che un attimo dopo ti riporta con i piedi per terra a causa della dura e cruda realtà affrontata dai protagonisti. Anche questa volta Chiara Parenti è riuscita a scuotere nuovamente il mio cuore con una sua storia e a farmi versare tante lacrime di rabbia, di tristezza ma anche di commozione e gioia. Quando un romanzo scatena un simile uragano di emozioni in una lettrice allora è quello giusto.

 

Le cercatrici di libri

Lo stile della Parenti è impeccabile, pulito, scorrevole ma soprattutto coinvolgente e intenso, commovente e poetico.  Le poesie di Emily Dickinson  sapientemente incastrate mi hanno dato i brividi per l’intensità che davano al testo in quel passo specifico.  Ho consumato un intero pacchetto di kleneex per Ari e Daniel ma credetemi ne è valsa ogni lacrima.  Se amate le storie sofferte con un finale veramente strong, eccovi una storia che ruba il cuore.
Questo è un romanzo che mi ha arricchito dentro, ed è entrato per diritto tra i miei indimenticabili.

 

Un libro per amico

In questa nuova veste Chiara ha fatto centro!
Ha saputo creare una storia fresca, delicata, romantica ma anche molto cruda, capace di strappare sorrisi ma soprattutto lacrime e capace di fare sognare. Soprattutto ha creato un young adult non banale, adatto non solo ad un pubblico giovane ma assolutamente adatto anche per chi potrebbe essere ormai genitore di quei diciassette/diciottenni di cui questa storia racconta.

 

“Un intero attimo di beatitudine ” è uno di quei libri che ti entrano nel cuore e scavano radici profonde, le mille emozioni che si sprigionano dalle sue pagine ci avvolgono come una calda coperta.
Rabbia, nostalgia, scoperta, speranza, amore come anche dolore, perdita e persino morte sono gli ingredienti che rendono prezioso questo libro perché l’autrice ci insegna che la vita va abbracciata e vissuta nella sua interezza e che anche gli aspetti più negativi sono innegabilmente parte di essa.
Durante la lettura ho segnato così tante frasi da riempire il mio quaderno di appunti, ogni parola scritta da Chiara è pura poesia, è carica di un profondo significato il cui eco riverbera ancora dentro la mia mente riempiendola di dolci brividi.
Dire che ho adorato questo libro è riduttivo. Chiara Parenti riesce a mettere un intero universo tra queste pagine, e bisogna leggere attentamente per cogliere tutto quello che vuole dirci. Per capire cosa sia questo libro, per immergerci nella profondità di una storia talmente bella che non può che accrescerci.
Grazie Chiara per sapermi sempre emozionare, e non fatevi fuorviare dal fatto di essere uno young adult, perché in realtà questo romanzo non ha età, è capace di colpire chiunque al cuore.
Un intero attimo di beatitudine è perfezione, amore puro, emozione intensa.
La lettura è scorrevole e fluida, mantiene una leggera tensione pagina dopo pagina che ti spinge ad andare avanti finché non ti ritrovi alla fine senza parole!
Se avete il coraggio di mettervi in discussione, di fermare per un attimo il tempo per riflettere, ma anche se cercate una bella e dolce storia d’amore, Un intero attimo di beatitudine è sicuramente il libro che fa per voi. Non adatto ai deboli di cuore!

365 Days of Books

Insomma questo è un romanzo che va letto ed apprezzato, che vi lascerà con una lacrima sul viso ma un sorriso sulle labbra. Per concludere, mi sento di fare a Chiara i miei più sinceri complimenti ma soprattutto un ringraziamento enorme per averci regalato questa storia indimenticabile.

 

Le recensioni della libraia

Chiara Parenti firma uno young adult dolce, intriso di speranza, ma anche di dolore. Perché la vita è così: a volte ti regala il meglio di sé, altre ti riserva il brutto. Ma di fondo c’è un messaggio che pulsa per venire accolto dal lettore: mai perdere la speranza. Perché a volte, anche solo per un intero attimo, la beatitudine ti raggiunge e quell’istante sarà perfetto e unico.

 

Bookaddicted

Questo libro entra nei miei preferiti, già adesso mi mancano i personaggi, anche quelli secondari che hanno reso questa storia meno “forte” e più realistica.
La scrittura della Parenti, come sempre, è molto scorrevole, riesce a toccare l’anima del lettore, incastrandosi nei nostri cuori. Cattura l’attenzione del lettore e lo fa immergere nella storia finchè non ne esce distrutto ( in senso buono). Quindi preparate i fazzoletti, mettetevi comodi e leggete questo capolavoro.

 

I libri che fortificano l’anima

Premetto che non amo molto gli Young Adult, ma Chiara Parenti è riuscita a farmi emozionare e mi è caduta anche qualche lacrima. Questo è stato il primo YA per l’autrice ma mi auguro che non sia l’ultimo, perché gli adolescenti d’oggi hanno bisogno di leggere libri di quest’importanza. Assolutamente consigliato.

 

Una storia splendida, scritta con uno stile impeccabile, pieno di valori e significati, che con delicatezza porta il lettore dentro le pagine, dentro le vite di questi ragazzi al punto che la ragazzina che all’inizio mal sopportavo ho imparato a capirla e amarla come se la conoscessi. Bello, commovente, straziante, ricco di speranza, ma anche di tanto realismo che a volte speranze non ne dà. Un romanzo unico che spero possa raggiungere molte persone perché merita davvero di essere letto.

 

Scaffali da riscrivere

Non avevo mai letto nulla di questa giovane autrice e devo dire che sono rimasta particolarmente soddisfatta, non soltanto dalla bellissima storia narrata, ma sopratutto dal suo stile: giovane, fresco, coinvolgente ed emozionante.
Un libro che consiglio non solo ad una fascia di età dai sedici anni in su, ma a tutte le ragazze che amano sognare dietro alle storie narrate dai romanzi. Uno di quei libri i cui personaggi, dopo che hai finito l’ultima pagina, ti mancano già, come se ormai facessero parte di te.

 

Cronache di lettrici accanite

E infine posso solo dirvi che ho pianto. Ho pianto tantissimo perché questo libro mi ha emozionata, mi ha resa partecipe di emozioni uniche e preziose. Non credo di poter ringraziare a sufficienza per aver avuto la possibilità di leggerlo. Questo non è solo un romanzo d’amore. Questo è un romanzo di vita. Un romanzo che può salvarti.

 

Lettere in libertà

Un’autrice che non delude assolutamente mai e che trova sempre il modo di sorprendere, emozionare e smuovere qualcosa di profondo nell’animo. E’ una storia diversa dalle solite a cui ci ha abituato Chiara, è un racconto pieno di dolcezza, ma anche di dolore, di comprensione, di condivisione, di sentimenti contrastanti. Lo stile di Chiara è inconfondibile, ti innamori della sua scrittura pulita, della semplicità e della profondità con cui scrive.

Paper Purr

Chiara nelle mani ha un potere: quello di prenderti e portarti nelle sue storie, le viene proprio naturale.
Quando finisci un suo romanzo, è come respirare dopo tanto tempo che sei sott’acqua. Il ritorno alla realtà è in qualche modo traumatico, perchè le parole che hai letto ti sono entrate in ogni fibra del corpo e hanno cambiato il modo di vedere le cose, più o meno intensamente. I personaggi sono caratterizzati talmente bene da sembrare reali, non sono mai esagerati con l’obiettivo di colpire o rimanere impressi, sono persone comuni, con pregi e difetti.
Vi consiglio col cuore di leggerlo! Lo amerete, ne sono certa!

 

Les fleuers du mal

Intenso e poetico, questo spaccato di adolescenza contemporanea serra il cuore come pochi altri. Un romanzo che dà tanto, ma che tanto prende dal lettore, in termini di presa di coscienze e cruda realtà. Abbandonati i filtri, le scuse e le apparenze rimangono i protagonisti, descritti alla perfezione e la loro lotta con la vita. Un libro da leggere per capire gli altri e noi stessi, un libro che invita a togliere il superfluo per abbracciare ciò che conta.

 

Book Lover

Io mi sento di consigliarvi la storia perchè anche questa volta Chiara è riuscita a toccare le corde del mio cuore e a farmi desiderare spoiler, fino a ritrovarmi con i brividi (e non per il freddo), gli occhi lucidi e il magone nel petto, penso che non dimenticherò facilmente le emozioni e le sensazioni che ho provato durante la lettura, penso che questo romanzo e per lanciarsi dalle stelle si battono per contendersi il titolo di miglior libro di Chiara.

 

Romance e altri rimedi

Un intero attimo di beatitudine è una storia d’amore e di sentimenti con la S maiuscola. I personaggi sono caratterizzati in modo eccellente e sembra quasi di leggere la storia di persone in carne e ossa. L’autrice parla direttamente al cuore del lettore e regala una vicenda toccante che difficilmente può essere dimenticata e può lasciare indifferente. Se amate le storie dolci e coinvolgenti regalatevi “un momento di beatitudine” e leggete questo romanzo!

 

Sweetbook

“Un intero attimo di beatitudine” è un insieme di perle, di paragrafi incantevoli che vorresti imprimerti nella memoria. È insegnamenti, amore, terrore, amicizia e cadute. È la prova che non possiamo scappare né dal nostro passato, né dalle nostre scelte perché entrambi, purtroppo o per fortuna, non solo saranno sempre parte di noi, ma sono anche ciò che ci ha portato ad essere quello che siamo ora.

 

Sognare, leggi e sogna

L’ autrice, attraverso le sue pagine, ci ispira e ci regala attimi di riflessione fantastici!
Con la sua scrittura cerca di catturare i dettagli, descrivendoli minuziosamente per permettere al lettore di mettere a fuoco la scena proiettandola nel suo presente.
Non mancheranno di certo i colpi di scena, capaci di tenere ciascuno di noi con il fiato sospeso.

 

Desperate Bookswife

Quello che proprio ho adorato di questo libro è stata la sensazione di pace che mi ha lasciato alla fine, come se l’autrice avesse voluto dirci: “tranquilli, qualsiasi cosa capiti, un modo per essere felici si trova”.
Un libro che tratta diversi temi, come le rivoluzioni degli Under18, il relazionarsi con gli adulti e iniziare a pensare da grandi, affrontando le responsabilità. Parla di problemi familiari, di relazioni difficili da sostenere e di bellezza che dura un attimo, oppure una vita intera.
Ho letto una storia straordinariamente delicata, che ha conquistato il mio cuore poco per volta e mattone dopo mattone ho assistito alla costruzione di una storia completa e dal finale assolutamente inaspettato. Non ho letto tutti i libri dell’autrice, questo è solo il secondo, ma non si può negare la sua crescita. Felice di aver partecipato a questo evento, di aver potuto leggere il libro in anteprima e di poterlo consigliare oggi, con tutto il cuore!

 

Libri e librai

La penna della Parenti mi ha emozionato, nel corso della lettura ho  sentito le sensazioni  ed emozioni di Daniel e Arianna, e queste mi sono restate cucite addosso: la rabbia di Arianna verso il mondo, le sue disillusione nel futuro, le domande a cui non trova le risposte e l’ amore di Daniel nei suoi confronti,anche nei giorni dopo la conclusione di questa storia emozionante che mi ha rubato un pezzetto di cuore.

 

I miei magici mondi

Credo che ormai si sia capito quanto ho apprezzato questa storia, lo stile narrativo poi è perfetto anzi rispetto alle altre volte in cui ho letto Chiara Parenti è quasi poetico e mi è piaciuto tantissimo. E’ talmente scorrevole che la storia si legge davvero in fretta e questo è un valore aggiuntivo. E poi ho amato tutti le citazioni letterarie che l’autrice ha inserito nella storia, a volte proprio dai classici della letteratura riusciamo a scoprire verità attuali.
Decisamente la consiglio a chi cerca qualcosa di impegnativo che tocca il cuore, a chi vuole leggere una storia che ci insegna quanto la vita sia preziosa e come non bisogna mai darla per scontata.

 

Il confine dei libri

L’autrice è riuscita a creare un vortice di emozioni che mi ha portata a ridere, piangere e sospirare. Che dire amici, non voglio aggiungere altro per evitarvi spoiler, ma non posso che consigliare questa lettura a tutti voi. “Un intero attimo di beatitudine” merita di essere letto da ognuno di voi, ma preparate i fazzoletti perché ne avrete bisogno.

 

Il libro sulla finestra

La storia vi terrà incollati alle pagine, che sono un susseguirsi di sorprese. Le varie poesie contenute all’interno, danno al romanzo un sapore ancora più dolce.
La scrittura è scorrevole, i dettagli sono narrati alla perfezione, la descrizione delle emozioni provate dai protagonisti, riescono ad entrarti dentro e farti sentire parte di loro. Ho riso, gioito, pianto (tantissimo).