Ecco dove si parla di me:

PER LANCIARSI DALLE STELLE

Le cercatrici di libri

Questo libro merita di essere letto perché l’autrice ha saputo caratterizzare alla perfezione Sole e i personaggi che fanno da contorno alla sua storia e ha saputo trovare una scrittura capace di arrivare al cuore di legge! E ho un consiglio da darvi… gustatevela questa storia, non affrettatevi nella lettura e lasciatela sedimentare dentro di voi! E, se vi va, prendete esempio da Sole e dal suo coraggio! Non posso garantirvi che sarà una lettura indolore (per me non lo è stata) ma, credetemi, se deciderete di leggere questo libro, ne varrà veramente la pena!

It’s Ginelle

“Per lanciarsi dalle stelle” di Chiara Parenti è un piccolo capolavoro moderno, il romanzo più bello che io abbia letto nell’ultimo periodo e che mi sento di consigliare (compresa alla sottoscritta: sì, mi consiglio di rileggerlo quando penso di non farcela a superare un ostacolo!) a tutte quelle persone che hanno paura del cambiamento, di tentare qualcosa di nuovo, di mettere al primo posto la propria felicità. Sole vi aiuterà a capire che vincere le proprie paure è semplice e può farvi sentire vivi! Se continuate a leggere la mia recensione, cercherò di convincervi a leggere questo romanzo perché ne vale davvero la pena. Questo romanzo vi abbraccerà il cuore.

 

Atelier dei Libri

“Per lanciarsi dalle stelle” è un delizioso e commovente inno al coraggio di abbracciare le proprie paure, per poter avere la forza di affrontarle a testa alta. Una storia d’amore e rinascita che insegna a sognare fortissimo e non può mancare nella vostra libreria.

 

Emme Press

Chiara Parenti ci trascina in un mondo che, oltre ad essere il suo, è un po’ il mondo di tutti noi. In un mondo dove si rinasce dalla paura.
In un mondo dove l’amore idealizzato, quello sognato e bramato per anni, forse non è all’altezza di quello reale. Di quello vero che nasce per caso, da un dipinto o da un sorriso. Di quello che non ha granché da spartire con una pagina scritta cento anni fa ma che ha bisogno di un capitolo nuovo per essere raccontato. Di quello che ha solo voglia di sbocciare, di raccontare una storia che sia originale. E bella. E magica anche, perlomeno un po’.

Sognare a libri aperti

Vi consiglio questo romanzo a pieni voti, penso sia una lettura adatta a chiunque e che ognuno di noi dovrebbe leggerlo perché parla un po’ di tutti, Sole potrebbe essere un qualsiasi lettore. Ho iniziato questa lettura con le lacrime agli occhi e finisco di scrivere la recensione allo stesso modo, non pesavo che questo libro mi toccasse così tanto nel profondo ma sono felice che sia successo. Non avevo mai letto niente di questa autrice ma con “Per lanciarsi dalle stelle” mi è entrata nel cuore e adesso non vedo l’ora di leggere altri suoi romanzi.

 

Insaziabili letture

Ogni parola stampata su questa carta è stata accuratamente scelta dall’autrice, soppesata, lucidata, sistemata nel luogo perfetto. Impossibile non farsi sopraffare dalle lacrime, impensabile non commuoversi mentre restiamo ad osservare questa splendida ragazza che sceglie di dire no alla paura, che si impegna per la promessa fatta alla sua migliore amica di non farsi sconfiggere dalla vita. Quella vita preziosa che, alla fine, è solo una. Questo è un romanzo che dovreste regalare alle persone più care che avete, un dono prezioso, un inno alla forza racchiusa in ognuno di noi. Sarà un turbinio di emozioni fino alla fine. Credetemi, anche l’ultimissima pagina vi toglierà il fiato. Il viaggio è concluso, ma ci lascerà pieni di speranza.

 

 

HAREM’S BOOK

“Una storia bellissima, delicata, in cui le parole si incastrano per formare vere e proprie poesie”.

 

Il libro sulla finestra

Una storia di rinascita, di vibranti emozioni, di paure e di coraggio, di amore e di scoperta, la storia di Sole, la storia un po’ di tutti noi. Inutile dire che questo romanzo merita di essere letto e assaporato con calma, per chi ha voglia di positività, di mettersi in gioco e scoprire fin dove può arrivare.

 

City Now

“I libri si suddividono in tre categorie: quelli che leggi, quelli che rileggi e quelli che ti fanno desiderare di saltare nel vuoto, o in questo caso di lanciarti dalle stelle!”

 

Il Regno dei libri

Bello. Bello. Bello. Dovete leggerlo heartreaders, davvero. Perché? Perché Chiara Perenti a mio avviso scrive divinamente e perché ha saputo confezionare una storia davvero ricca di emozioni, perfettamente strutturata che va assolutamente letta. La amerete. 

 Rachel Sandman 

Per lanciarsi dalle stelle di Chiara Parenti è un meraviglioso romanzo di formazione quanto mai contemporaneo.
Parla al cuore delle persone e racconta una storia che, per normalità e per caratteristiche, potrebbe essere quella di molti lettori. Lettori che, come me, si rivedranno inevitabilmente nei personaggi che popolano il romanzo, in un via vai quanto mai coordinato e oliato, grazie al funzionamento del miglior meccanismo che esista: la vita.

 

 

Valentina Abbr

Commovente, emozionante, significativo. Il lettore si sentirà coinvolto a trecentosessanta gradi in questo percorso di crescita e di vita. Quello che sarete a fine lettura sarà certamente diverso da ciò che eravate quando avete deciso di acquistare e leggere Per lanciarsi dalle stelle. 

 

 

A tavola con i libri

Tutto questo l’autrice lo racconta con una naturalezza disarmante, rendendoci spettatori silenziosi senza neanche rendercene conto. Uno stile fluido, semplice, non per questo scontato o superficiale. Al contrario, c’è una tale maestria nell’usare le parole, che divorare il libro in una sola giornata è naturale e non ti lascia con un macigno sullo stomaco. Si chiude l’ultima pagina e ci si sente liberi, col cuore leggero e gli occhi lucidi. Con un enorme sorriso sulle labbra.

 

 

Bookspedia

La storia creata da Chiara Parenti è tremendamente accattivante e la sua prosa è semplicemente unica, si ha davvero l’idea di trovarsi accanto a Sole e vivere con lei la sua nuova avventura. “Per lanciarsi dalle stelle” è stata una lettura che è scivolata via molto velocemente e che mi è entrata davvero in profondità, soprattutto grazie alla prosa incantevole dell’autrice che da davvero un valore aggiunto a questa storia. Un racconto poetico che è un grido ad affrontare le proprie paure perché la vita è una sola, non si sa quando potrebbe finire, e vale la pena di viverla appieno, senza avere rimpianti.

 

 

Tra le braccia di un libro

L’autrice è riuscita a rendere ogni passaggio incredibilmente emozionante toccando temi a volte seri con una delicatezza estrema. Una splendida storia mai banale e per nulla scontata con un finale inaspettato, ma anche un po’ sperato. Se avete voglia di una lettura diversa, ma che saprà toccarvi profondamente, vi consiglio assolutamente questo libro, per me un piccolo gioiello.

 

 

Vuoi conoscere un casino?

Per lanciarsi dalle stelle è un libro intenso, capace di farci scoprire nuovi aspetti di noi stessi e della nostra vita. Sole cresce nel corso della storia e noi abbiamo la splendida possibilità di crescere con lei, perciò consiglio vivamente questo libro a chiunque abbia voglia di “provarci” e di “lanciarsi dalle stelle”.

 

 

Chiara in Bookland

Devo essere molto sincera, tutto mi sarei aspettata da questo libro, ma non che ogni pagina potesse regalare emozioni così forti: ogni singola pagina è intrisa di poesia, di dolcezza, di bellezza. La scrittura di Chiara Parenti è pura poesia, e scorre veloce, come la vita, ed io ho sentito il bisogno di percorrere mano nella mano con Sole questo suo percorso: a spasso nel suo diario di bordo, di un percorso lastricato di dolore, ma anche di estrema bellezza.
La storia mi è davvero piaciuta, e mi ha molto colpita, è trascinante ed appartiene a tutti noi, lettori e non, perchè della paura, siamo tutti schiavi, e imparare a gestirla è necessario.Lo consiglio, a tutti, indistintamente, che siate uomini o donne, giovani o vecchi, perchè la paura non guarda in faccia nessuno, e tutti devono poterla sconfiggere.

 

 

Milioni di particelle

Il libro è dolce e pieno di significato. Questa storia impatta di sicuro a livello emotivo. Chiara Parenti ci fa vivere una storia all’insegna del coraggio e del riscatto, delle seconde possibilità e di tirare fuori l’io più nascosto. Un libro che ci insegna ad avere la forza di vincere le profonde paure che teniamo nascoste dentro di noi. Perché dal dolore, a volte, può nascere veramente qualcosa di buono.

 

 

Falling Books

La prosa fin da subito è ottima. È riuscita subito ad incuriosirmi, fin dal prologo. E’ un libro stupendo che mi ha dato molto coraggio.

La conclusione è stata meravigliosa  e i personaggi sono tutti ben strutturati e mai noiosi o superficiali.

 

 

Esmeralda viaggi e libri

Una storia vera, profonda, emozionante con tematiche reali in cui, io per prima, mi sono identificata e forse proprio per questo ho sentito un forte senso di appartenenza verso questo romanzo provato davvero poche volte. Non c’è nulla di inventato o finto in quanto leggerete, l’autrice non lascia nulla al caso, con le sue parole mi ha catturata, commossa, emozionata e ho pianto al suo epilogo desiderando che non finisse mai. Ho amato questo romanzo in tutte le sue sfaccettature, per ogni singola pagina, per ogni riflessione a cui mi ha portato, per ogni suo aspetto, leggero, romantico e complicato che sia.

 

 

 

Romanzi da leggere

Le aspettative per questo romanzo erano molto alte anche perché “La voce nascosta delle pietre” è stato uno dei libri più belli che ho letto l’anno scorso. Posso dire che le mie aspettative non sono state deluse. Chiara Parenti conferma la sua grande abilità nel creare storie che emozionano il lettore. Pagina dopo pagina ti affezioni a tutti i personaggi, entri in sintonia con loro e si crea un forte legame empatico. Non ci sono dubbi, questo romanzo ha molto da insegnarci. Consigliato a chi cerca storie capaci di emozionare e allo stesso tempo di dare forti spunti per apportare dei cambiamenti alla propria vita. Inutile dire che aspetto ansiosamente il prossimo!

 

 

 

Canti delle balene

Ho amato molto lo stile della Parenti, semplice, ma diretto, che riesce a comunicare ogni emozione, ogni pensiero, in modo talmente realistico da farli sembrare tuoi. Il romanzo è estremamente introspettivo e riflessivo, quasi filosofico.  E’ stata una lettura davvero “super-interessante” che credo tutti dovrebbero leggere.

 

Un romanzo che vuole essere un omaggio alla vita e a tutte le cose belle che si possono vivere se solo si riesce a stare anche solo un piccolo passo davanti alle proprie paure.
LA VOCE NASCOSTA DELLE PIETRE

Diva e Donna (gennaio 2017)

16142201_10210332224534243_2855374255385883838_n 16113951_10210332225294262_5881979031537445119_n

 

D Repubblica

Il Tirreno Lucca (9 gennaio 2017)tirreno-lucca

 

 

 

 

La N15940861_10210250663735274_9133778637402245286_nazione Lucca (10 gennaio 2017)

 

 

 

Il Tirreno – Cultura (24 gennaio 2017)

16114543_10210393896155995_4638729318418383972_n

 

 

 

 

Il Tirreno -Lucca VII (29 aprile 2018)

d409fa7a-3bf2-4141-9079-467744168123

Lo Schermo

Toscana Eventi e News

Verde e Azzurro Notizie

Lucca in diretta

Cento per cento eventi

Dì Lucca

 

RECENSIONI:

Leggere in silenzio

Leggendo Romance

Sogni di Marzapane

La lepre Marzolina

Reading at Tiffany’s

Libri che porto con me

Il blog delle lettrici compulsive

Queen of fallen angels

Ilaria Rodella

Lettere in libertà

Valeria Luzi

Words of book

Mondo Rosa Shokking

Book’s Angels

Il cavalibri

The dream in the novel

Ladra di libri

Romance and Fantasy

Se ne dicon di parole

Amore per i libri e non solo

Libri in tavola

Love is in the books

Rassegna Stampa di “Tutta colpa del mare (e anche un po’ di un mojito)”
Rassegna stampa di “Con un poco di zucchero”
Rassegna stampa de “L’importanza di chiamarsi Cristian Grei”