È normale avere paura.
Serve solo un unico,
magnifico istante
senza di essa.

Ciao a tutti e benvenuti sul mio sito!

Qui troverete informazioni su di me, i miei libri e il mio mondo di carta e di inchiostro, che poi è quello in cui passo la maggior parte del tempo (infatti ho la casa che è un disastro! 😀 ).

È che mi piace troppo perdermi nelle strane vite dei miei personaggi e, con le loro storie, spero di regalarvi sorrisi, emozioni e magari anche qualche spunto di riflessione.

Se volete fare un regalo voi a me, invece,  sarei felice se lasciaste una recensione su Amazon: sarebbe davvero preziosa!

Vi ringrazio moltissimo per il vostro affetto e vi auguro una buona visita e buone letture!

Chiara

Fai almeno una volta al giorno una cosa che ti spaventi e vedrai che troverai la forza per farne altre.

Sono queste le parole che Sole trova nella lettera che la sua migliore amica le ha scritto poco prima di ripartire per Parigi, subito dopo l’unico litigio della loro vita.

Quel litigio di cui Sole si pentirà per sempre, perché non rivedrà mai più Stella, la persona più importante per lei.

Sole non smette di guardare quel foglio perché, anche se ha solo venticinque anni, non c’è nulla di più difficile per lei che superare le proprie paure.

Sa che, se le tiene strette a sé, non c’è nulla da rischiare: il lavoro sicuro per cui ha rinunciato al sogno di fare l’università; il primo bacio mai dato perché è meno pericoloso immaginarlo tra le pagine di un libro che viverlo realmente.

Ma ora Sole non può più aspettare. Lo deve alla sua amica. Così per cento giorni affronta una paura alla volta: dal lanciarsi con il paracadute al salire sulle montagne russe; dall’attraversare un bosco sotto il cielo stellato al fare un viaggio da sola a Parigi…

Dopo il successo della Voce nascosta delle pietre, Chiara Parenti regala ai suoi lettori un nuovo romanzo che ci insegna a guardare dentro noi stessi.

Una storia sull’importanza di assaporare ogni attimo, di non perdere le occasioni della vita. Una storia sull’amicizia che quando è sincera scava dentro anche se fa male. Una storia sul coraggio di guardare oltre la paura per toccare le stelle.

.

GUARDA IL BOOKTRAILER

inbound-cta-amazon02

banner bottone landing

“È vero, siamo polvere di stelle.

Ma questa polvere non viene dal cielo ma da noi stessi.

È fatta di coraggio, forza e determinazione: ce l’abbiamo dentro e può farci arrivare in cima al mondo.”

Da “Per Lanciarsi dalle Stelle” (Garzanti, 2018)